Italia
Fibrosi Cistica   Atmosfera   Fibrosi Cistica
Italia Stagione 2016/2017 Trissino - Valdagno

- 7 dicembre 2016 ore 20.45 - Trissino
- Palasport - Serie A1 giornata :: 11 ::

Trissino 1 - 4 Valdagno
Marcatori: 2 Montivero, 1 Nicoletti, 1 Fariza



..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Valdagno - Hc Cremona

- 3 dicembre 2016 ore 20.45 - Valdagno
- PalaLido - Serie A1 giornata :: 10 ::

Valdagno 2 - 5 Hc Cremona
Marcatori: 2 Montivero


Il finale amaro a cui ci si stà abituando non va bene, come sempre l'umiltà impone di crescere piano ma costantemente non inciampare ad ogni piè sospinto o parafrasando: pattinare all'indietro.
Sabato sera in pista è scesa una squadra che a tratti sembrava una sposa senza bouquet - manca qualcosa a questo gruppo: manca la qualità, la fantasia, il possesso palla ed una manovra fluida.
L'impegno a tratti si intravede ma la pletora di occasioni capitate è giunta scarsamente a buon fine, come l'ellisse discendente dei tiri di rigore e di prima.. sbagliare cinque occasioni dal dischetto non è certamente quello che il pubblico sostenitore vuol vedere - è palese.
Appare da lontano il dubbio che si siano riposte troppe aspettative su questo gruppo, potrebbe essere l'amara verità; io personalmente non ritengo sia cosí, mi aspetto uno scatto d'orgoglio - una fiammata di gioco anche brutto ma produttivo, insomma vincere qualche gara.
Mercoledì prossimo si va a giocare una delle classiche, il derby della valle - con il Trissino sarà dura, nei derby lo è sempre, un lampo che illumini le speranze dei tifosi sarebbe buona cosa.. ci conto anzi, ci contiamo Tutti a Valdagno.
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Monza - Valdagno

- 29 novembre 2016 ore 20.45 - Biassono (MB)
- PalaRovagnati - Serie A1 giornata :: 7 ::

HRC Monza 6 - 1 Valdagno
Marcatori: 1 Zambon


Il Valdagno non si discute, si ama e basta.
Cercasi carattere e senso di appartenenza, annuncio apparso martedi sera nel dopo partita all'uscita dalla pista di Biassono - Monza.
Ci stà la tensione nervosa, ci stà la fatica nell'assimilare tecniche e schemi del Mister, ci stà tutto ma... NON ci stà entrare in pista lasciando la voglia di giocare a casa, la supponenza e la superficialità non devono far parte di questa squadra; in molti si sono dannati l'anima per raccogliere le macerie di una storica società come l'hockey Valdagno che da 78 anni e svariate generazioni riunisce ragazzi e uomini a perseguire la pratica di uno sport minore ma unico nelle sue peculiarità.
Ogniuno ha il suo compito nel sodalizio con oneri ed onori: quello dei giocatori è di giocare dando sempre il massimo, combattendo per rispettare e farsi rispettare ovunque e comunque.
Tutti vi sono accanto ragazzi: Dirigenza e Tifosi - a sopportare e supportare ma si deve vedere Grinta e Cuore in pista, che venga sputata l'anima.. per risalire ad una posizione più consona al blasone della Società.
..ho passato la notte a sognare, forse erano solo ricordi, meglio ricominciare: presente e futuro sono ancora da scrivere: pensateci voi Ragazzi...Forza..!!
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Valdagno - Viareggio

- 22 novembre 2016 ore 20.45 - Valdagno
- PalaLido - Serie A1 giornata :: 6 ::

Valdagno 3 - 4 Viareggio
Marcatori: 1 Fariza, 2 Montivero


Gli arbitri non possono fare altro che applicare la legge, è il loro lavoro a richiederlo.
È come se fossero intrappolati all'interno della legalità in un mondo dominato dall'illegalità.
Tuttavia, senza l'applicazione di tutte le sue regole e punizioni, la partita di hockey non avrebbe alcun senso.

Che contro i carnevalai ci si attendesse punti era auspicato, un pareggio finale sarebbe stato più che giusto visto il volume di gioco e di occasioni scaricato in pista da entrambe le formazioni.
Non ostante la sfida tra le compagini spesso e volentieri animata: lo spettacolo l'ha fatta da padrone, il gioco aperto del Viareggio fa e lascia fare schemi e geometrie impensabili in pista - purtroppo però quando il gioco si velocizza ad oltranza è facile che ci siano contrasti duri al limite, non è certo danza classica una gara di hockey su pista: il pubblico si attizza, si arrabbia ma alla fine ne gode.
Tensione palpabile anche nelle panchine, match che si gioca anche sui nervi - e quì purtroppo c'è da rammaricarsi sulla scarsa capacità del Valdagno di resistere alle provocazioni, sono anni che Valdagno - Viareggio si combatte anche sul filo dei nervi e raramente se ne esce vincitori.
Una giornata di squalifica per Juan Fariza da scontare con il Monza per il cartellino rosso rimediato alla fine del primo tempo e 200 euro di multa per le offese del pubblico verso gli arbitri sono da metabolizzare in fretta..
Martedi 29 novembre si torna a giocare, con l'augurio che le provocazioni e il furore agonistico ci siano, ma senza penalizzare il gioco e che i fischietti siano, questa volta, esenti da errori.
..Forza Ragazzi..

.. Luke .. #foto Danuso



Valdagno - Sarzana

- 19 novembre 2016 ore 20.45 - Valdagno
- PalaLido - Serie A1 giornata :: 8 ::

Valdagno 3 - 3 Sarzana
Marcatori: 2 Montivero, 1 Pallares


Condannati a soffrire sempre in ogni occasione e al minimo ostacolo.
Si disquisiva così nel pregara con il Sarzana, e pare che lo si stia seguendo alla lettera.
Le occasioni si affastellano ma i risultati sono ancora scarsi, da ambo le parti i tiri diretti si sono sprecati in una gara a chi sbaglia di più, geometrie incomprensibili nel gioco visto in pista fanno corrugare la fronte e alzare di parecchio la pressione arteriosa, il che per lo spettacolo e lo spettatore va bene, ma al "risultato finale" crea seri pensieri.
È' mancata quella poetica genialità per arrivare al dunque in scioltezza, si attendeva una vittoria ma già dopo cinque minuti si navigava sotto di due reti; l'orgoglio e la volontà hanno fatto risalire il risultato almeno sul pareggio questo lo si deve riconoscere ai ragazzi di Mister Vanzo, l'avversario si è rivelato molto più ispido di quello che sembrava e il buon Francesco Rossi: ex di turno, si è ricordato che qui a Valdagno ha imparato a giocare bene.
Un paio di giorni di pausa e già si ritorna in pista, ancora tra le mura amiche e contro gli amici burloni carnevalai; credo e auspico un deciso colpo di reni.. farebbe morale all'ambiente: squadra e sostenitori.
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Valdagno - Sarzana

~ Giornata 8 - opinioni Pregara ~

Si potrebbe fare chiacchiericcio inutile per parecchio tempo ma, alla fine il succo del discorso è che bisogna fare punti.
In questa fase di campionato disinvoltamente sconvolta da anticipi e posticipi di gare ci si appresta ad affrontare un susseguirsi di incontri per cui serve un fisico bestiale.
Durante questa pausa c'è da augurarsi che Mister Vanzo sia riuscito a trovare il codice d'accesso per questa formazione criptica; abbia anche inoculato ai suoi ragazzi stimoli e convinzioni a non accontentarsi mai, avere sempre quella fame continua di risultati e successo, questo deve essere un faro per la squadra altrimenti si è condannati a soffrire sempre in ogni occasione e al minimo ostacolo.
Sabato sera al PalaLido arrivano i liguri del Sarzana, formazione forte con il forte Bassano e debole con il debole Correggio, segno che le disposizioni mentali giocano spesso brutti scherzi.
Come siamo considerati e come si evolverà la gara lo scopriremo a breve; per chi ha il cuore biancoblu.. una partita a cui è assolutamente vietato mancare.
Forza Ragazzi.!!

.. Luke ..



Sandrigo - Valdagno

- 29 ottobre 2016 ore 20.45 - Sandrigo
- Palasport - Serie A1 giornata :: 5 ::

Sandrigo 3 - 3 Valdagno
Marcatori: 1 Nicoletti, 1 Montivero, 1 Pallares


Prendo a prestito solo il titolo di un libro scritto da un immenso giornalista sportivo Italiano per cercare di descrivere la gara vista a Sandrigo. La ballata del pugile suonato.
La ballata è la gioia del pubblico e dei sostenitori di un Sandrigo mai domo che "restando sul pezzo" e senza demordere riesce con il suo bomber Brendolin a rovesciare una gara che pareva nettamente segnata.
Il pugile suonato, beh non ci vuole molto a capire chi sia; condurre sul 3 a 0 buona parte della gara sicuramente esalta il pensiero e probabilmente rallenta lo scorrere della adrenalina necessaria che porti alla vittoria.
Nulla da rimarcare agli arbitri, anzi i 15 falli di squadra a favore fanno pensare al contrario; mancanza di continuità nei risultati oppure la continuità nel perdere le occasioni in cui poter fare punti? - (un punto raccolto sui sei disponibili giocando con due formazioni alla portata fa riflettere) Ora ci aspetta per un calendario rimaneggiato una pausa di venti giorni, confido che sia positiva per la squadra - che serva a ritrovare quella forma mentis per approciarsi in maniera differente all'impatto con la pista e le sue dinamiche, per affrontare gli avversari con la resilienza giusta alle situazioni negative e un pronto scatto di reni per rispondere alle eventuali sconfitte.... e come sempre..
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Sandrigo - Valdagno

~ Giornata 5 - opinioni Pregara ~

Secondo derby stagionale la prossima quinta giornata, l'Admiral Valdagno va ad incrociare le stecche con la neo promossa Sandrigo - squadra già incontrata in torneo precampionato e da cui ne è uscita vincitrice per un soffio.
I cespiti sportivi di questo gruppo di ragazzi sono innegabili anche se hanno raccolto una sola vittoria fin'ora, l'impegno profuso è tanto - la valanga di reti con cui ha battuto il Giovinazzo non ci fa sperare in un incontro facile.
Visto il precedente - il ritmo partita sarà decisamente alto, probabilmente è l'arma vincente che Mister Marozin (altra vecchia conoscenza Valdagnese) sa di poter usare, la freschezza del gruppo potrebbe mettere in difficoltà i ragazzi di Mister Vanzo che dopo lo stop imprevisto nell'ultima giornata stanno cercando di reagire; la tempra della squadra è forte e il gruppo unito, ritrovando un pizzico di convinzione le qualità sia dei singoli che di gruppo usciranno alla lunga.. ci credono loro e assolutamente ci crediamo tutti noi.
Forza Ragazzi.!!

.. Luke ..



Giovinazzo - Valdagno

- 22 ottobre 2016 ore 20.45 - Giovinazzo (Bari)
- PalaPansini - Serie A1 giornata :: 4 ::

Giovinazzo 4 - 2 Valdagno
Marcatori: 1 Pallares, 1 Nicoletti


Gara da tripla si diceva in settimana e così si è dimostrata; massimo rispetto da parte di Mister Vanzo per questo Giovinazzo nelle dichiarazioni pregara e la compagine si è dimostrata di meritarlo tutto.
Nella prima frazione di gioco l'Admiral Valdagno ha dato l'impressione di dominare la pista in lungo ed in largo portando in rete prima Pallares e poi Nicoletti; rallentando e rendendo inoffensive le continue incursioni dei biancoverdi pugliesi.
Nella seconda frazione tutto cambia, due fulmini di Romero e Dagostino rovesciano lo stato della gara.. pali e traverse alleviano lo scarto ma annichiliscono i valdagnesi in pista, quelli che li seguono dagli spalti e quelli della diretta web.
Il Giovinazzo applica un pressing alto e così apre diverse lacune sulla gestione del gioco biancoblu che va spesso in affanno.
C'è stata una momentanea involuzione più che delle prestazioni fisiche della mentalità vincente, che se ne è andata per tutto il secondo tempo in pausa.
Dagli errori si impara e con loro si cresce, ci aspetta un'altro derby settimana prossima: vietato sbagliare.

..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Giovinazzo - Valdagno

~ Giornata 4 - opinioni Pregara ~

Obiettivo primario della squadra è riuscire ad issarsi in buona posizione in classifica, raggiungere cioè quella zona che permette la serenità senza avere ansia da prestazione e dover fare risultato; se possibile ci sarà anche il buon gioco ma il risultato è imprescindibile.
Parole chiare quelle di Mister Vanzo e che lasciano poco spazio alle domande, il lavoro dello staff è preparare una squadra che mediti il successo con calma ma.. in sicurezza.
Tra tutti i capitoli in cui è suddiviso il romanzo che chiamiamo campionato andiamo a leggere quello che riguarda la trasferta pugliese; il Giovinazzo sembra in altalena: una gara da recuperare, una sprecata di un soffio con il Forte dei Marmi e una persa in una marea di reti con il Sandrigo.
I ragazzi biancoverdi sono diretti dall'inossidabile allenatore/giocatore Angelo Depalma che sta impostando un buon gruppo - dinamico dal gioco aperto e fantasioso e tra cui incontriamo una nostra conoscenza..il giovane Andrea Bicego ex di turno.
Sarà una gara interessante quella di sabato: da tripla.. Forza Ragazzi.!!

.. Luke ..



Valdagno - Correggio

- 15 ottobre 2016 ore 20.45 - Valdagno
- PalaLido - Serie A1 giornata :: 3 ::

Valdagno 6 - 3 Correggio
Marcatori: 1 Montivero, 2 Fariza, 1 Nicoletti, 1 Campagnolo, 1 Zambon


Sedetevi e godetevi lo spettacolo, questo messaggio non era scritto nel biglietto d'ingresso sabato sera ma.. era sottinteso.
La coppia di punteros Valdagnesi non ci ha messo molto a tirare i fili invisibili che tessono la storia ed ha impiegato poco più di dieci minuti per mettere al sicuro il successo; Montivero e la doppietta di Fariza non hanno fiaccato i giovani emiliani che anzi hanno continuato a macinare pista, gioco e occasioni a volte sprecate in malo modo a volte fermate dalla gabbia o dal sempre presente Cunegatti.
Al riposo in vantaggio nella seconda frazione si è vista una piccola trasformazione; la grande duttilità dei giocatori Valdagnesi esce allo scoperto, soprattutto quelli demandati al gioco offensivo ma che non disdegnano di rientrare in copertura, un interscambio di posizioni che porta in rete anche Campagnolo, Nicoletti con la sua classica fucilata e il giovane Zambon sempre più convincente.
Si potrebbe dire che il gioco espresso non ha dato le reti che poteva ottenere ma i ragazzi di Mister Vanzo probabilmente le serbano per le prossime gare, sapranno deliziarci ancora.. senza alcun dubbio.
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Valdagno - Correggio

~ Giornata 3 - opinioni Pregara ~

A come Attenzione.
Parafrasando un suo illustre concittadino tale Ligabue che va cantando il suo ultimo lavoro; credo che sia da non sottovalutare la giovane squadra del Correggio che ha già archiviato una vittoria in casa con il Trissino, deve recuperare la gara con il Monza e nel precampionato ha fatto vedere buone cose con il Forte dei Marmi e con il Bassano.
Una compagine giovane che ha arruolato dal Lodi una vecchia conoscenza del Valdagno: Andrea Malagoli coriaceo attaccante dai modi spicci, tra i pali ha un portierino niente male ed una difesa discretamente attenta.
Il già tecnico federale Massimo Barbieri stà lavorando all'ammalgama della squadra e ci sembra riuscire bene.
Per i ragazzi di Mister Vanzo testa e cuore in pista sabato sera, senza se e senza ma, una barca quella bianco blu che stà salpando lentamente per affrontare il mare agitato del campionato con tutte le sue incertezze, gioie e dolori.
..tutti insieme: Forza Valdagno..!!

.. Luke ..



Valdagno - Bassano

- 8 ottobre 2016 ore 20.45 - Valdagno
- PalaLido - Serie A1 giornata :: 2 ::

Valdagno 3 - 3 Bassano
Marcatori: 1 Montivero, 1 Fariza, 1 Campagnolo


Pretattica normale quella di dare per fuoriuso chi può rendere difficile il successo nel derby.
Enorme bravura del portiere giallorosso Mauro Del Monte che salva innumerevoli volte la gabbia bassanese dai continui tentativi del reparto avanzato Fariza - Montivero, da riconoscere anche a loro la bravura nella continua finalizzazione delle giocate.
Formazioni camaleontiche, un tempo per parte nel proporre gioco e realizzazioni, creare insidie in base a come gioca l'avversario resta una qualità che probabilmente stenta ad essere assimilata dai ragazzi di Mister Vanzo, si può affermare però che il Bassano ha giocato molto più chiuso e attendista di contro un Valdagno arrembante con belle giocate scorrevoli e finezze di stile che latitavano dalla pista da un pò di tempo.
Primo punto arrivato e classifica messa in moto, ora la strada è segnata si può e si deve proseguire spediti, poche storie settimana prossima.. i tre punti devono essere cannibalizzati.
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Valdagno - Bassano

~ Giornata 2 - opinioni Pregara ~

Stagione 2016/2017, novantaquattresimo campionato di serie A1, debutto tra le mura amiche per l'Admiral Hockey Valdagno; una gara importante visto l'avversario - i cugini del Bassano già incrociati nei tornei precampionato e a cui si è ceduto il passo solo dopo la lotteria dei rigori.
Situazione fluida in squadra con tutta la rosa pronta e al completo (manca ancora il neosposo Bertoldi in meritato viaggio di nozze); i puntero sono carichi la prima gara lo ha dimostrato, come pronto è anche il reparto difensivo con l'ex di turno Diego Nicoletti deciso a far sudare i vecchi compagni.
La continuità e la ricerca di equilibri in ogni partita sono l'obiettivo primario per Mister Vanzo, poi si sà.. i derby sono sempre gare a sè - saranno cinquanta minuti intensi come da prassi sportiva, vediamo se la dea bendata dispenserà dalla parte giusta la sua benevolenza questa volta.
..Forza Ragazzi..

.. Luke ..



Forte - Valdagno

- 1 ottobre 2016 ore 20.45 - Forte dei Marmi
- PalaForte - Serie A1 giornata :: 1 ::

Forte dei Marmi 4 - 3 Valdagno
Marcatori: 2 Montivero, 1 Pallares



Il vento ha soffiato Forte sabato lungo la costa toscana spingendo i Campioni d'Italia uscenti al successo.
Successo di misura per i ragazzi di Gigio Bresciani, successo strappato con quel pizzico di fortuna che capita spesso in un gioco molto movimentato come l'hockey su pista, certamente ci si deve aggiungere la caparbietà degli atleti fortemarmini, l'abilità di destabilizzare l'avversario: aggredirlo, innervosirlo e colpirlo di rimessa.
Altro vento quello portato in pista dai ragazzi di Mister Vanzo, l'interazione tra uomo e stecca, tra uomo e pista non sempre riesce al meglio ma, quando succede e con gli schemi dinamici del Mister gli occhi si riempiono di meraviglia e sano orgoglio.
A segno due volte Montivero e una Pallares, Cunegatti a chiudere sui tiri diretti ma stregato e sfortunato nel poker di reti subite, Pallares panca puniti con il blu per due minuti e tante imprecazioni dei supporters Valdagnesi verso i fischietti che dirigevano l'incontro.
Si cercavano i tre punti della vittoria ma il rientro è stato a mani vuote, nulla da eccepire - si guarda oltre.. a sabato, è in arrivo il derby con i cugini... vietato sbagliare.!!

Forza ragazzi

.. Luke ..


Italia Archivio articoli PreCampionato 2016/2017
Luke .. Luke ..

..articoli gare PreCampionato stagione 2016/2017.. ..:: LEGGI ::..



Italia Archivio articoli Stagioni precedenti
Luke .. Luke ..

..articoli stagione 2015/2016.. ..:: LEGGI ::..

..articoli stagione 2014/2015.. ..:: LEGGI ::..

..articoli stagione 2013/2014.. ..:: LEGGI ::..




- Classifica 2016/2017 -

- Risultati Gare -




Il gioco e le sue regole, andiamo a conoscerle per comprendere e divertirsi.
Il file é un file in PDF ospitato sul sito web del Comitato Europeo di hockey a rotelle
.. VEDI ..

Link utili RaiSport 1 - Raisport 2 - Tva Vicenza - Tva Sport - Studio7hd - hockeypista.it - LegaHockeypista - LegaNazionaleHockey
.. CAMPIONI D'ITALIA 2012/2013 ..


Powered by - Luca - Atmo°sfera Supporters 2005-2016 vecchia guardia ultrá
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Dedicato a tutti i tifosi di Hockey pista